Centrale di allarme per sistemi misti con/senza fili Visualizza ingrandito

Centrale di allarme per sistemi misti con/senza fili 5500 Silenya

5500SILENYA

Nuovo prodotto

Centrali supervisionate e telegestibili per sistemi di allarme misti via radio DualBand e via filo

Maggiori dettagli

Dettagli

Centrali supervisionate e telegestibili per sistemi di allarme misti via radio DualBand e via filo

Silenya HT Top è la più completa soluzione per l'installazione di sistemi di allarme residenziali, integrati da funzioni antipericolo e di automazione domotica. La trasmissione radio supervisionata e scannerizzata DualBand rende sicure le comunicazioni del sistema fra centrale, rivelatori e mezzi di allame. La gestione differenziata degli allarmi segnala in modo diverso tentativi di avvicinamento, forzature o scasso degli infissi, intrusione in locali protetti, principi di incendio o allagamento ed altri eventi pericolosi. In caso di allarme la centrale chiama i numeri programmati trasmettendo messaggi specifici legati all'evento. L'utente può chiamare la centrale per controllarne e modificarne lo stato, ascoltare i rumori ambientali e comandare utilizzatori elettrici, luci, automatismi, caldaie ecc.

L'utilizzo della centrale è semplice: tramite telecomandi, tastiera di bordo e tastiere supplementari si inseriscono le 3 zone, insieme o singolarmente.

Silenya risponde parlando in chiaro, confermando e/o avvisando di nuovi eventi. L'effetto deterrente del sistema è garantito: Silenya controlla via radio e/o via filo potenti sirene interne e/o esterne, volendo anche parlanti, accende luci, attiva altri dissuasori utili ad allontanare eventuali intrusi.

5500 Silenya HT GSM Top: alimentata a 230V con batteria di supporto (non fornita), controlla 99 rivelatori radio e svariati via filo con alimentazione dedicata; dispone di uscite radio/filo per mezzi di allarme e per 18 comandi di attuazione domotica; opera su linea telefonica fissa e su rete GSM, chiamando fino a 63 numeri telefonici cui trasmette fino a 6 messaggi vocali e 16 SMS, nonché protocolli digitali se collegata a centrali di vigilanza.

Zone 3 di allarme + 3 24h (panico, rapina e allarme tecnico) Ingressi 99 radio + 6 fi lo Uscite 1 + 1 per sirene fi lo autoalimentate e non + segnali radio per sirene senza fi li Uscite Domotiche 2 relé a scambio libero + 16 radio per RX Trasmettitore telefonico integrato PSTN + GSM
Queste centrali rappresentano la più completa soluzione per l’installazione di sistemi di allarme realizzati prevalentemente con rivelatori, mezzi di comando e di allarme senza fi li, ma con ampia possibilità di componenti collegati via fi lo ove possibile o conveniente. Entrambe dotate di trasmettitore telefonico bidirezionale su linea fissa, si differenziano perché un modello dispone anche della trasmissione telefonica GSM. Caratteristiche di impiego Sistemi di allarme antiintrusione con rivelatori interni ed esterni in locali residenziali, uffi ci, magazzini; possibilità di integrazione con rivelatori di allarmi tecnici (gas, fumo allagamento e simili) e comandi manuali di richiesta di soccorso (malore, aggressione e simili); possibilità di controllo, ascolto ambientale ed invio di comandi per attuazioni locali via telefono. Caratteristiche di installazione Estrema semplicità di programmazione tramite tastiera e display di bordo oppure tramite PC , volendo con possibilità di guida vocale supplementare (scheda accessoria cod. 30029I). Ripartizione dei rivelatori intrusione su tre zone di allarme inseribili singolarmente (A,B,C) e/o a gruppi programmabili. Identifi cazione di ogni componente del sistema attraverso etichette scritte e vocali. Tre zone 24/24h per allarmi tecnici e manuali con e senza attuazione delle sirene. 
Caratteristiche ulteriori del modello 5500 con GSM integrato (richiede una SIM, non compresa):
- Trasmissione allarmi a distanza: doppia sicurezza di trasmissione degli allarmi (via rete fi ssa e/o GSM); controllo della scadenza SIM; controllo del credito residuo. Invio di 6 + 11 SMS per allarmi ed informazioni tecniche all’utente. -
- Telefono: possibilità di usare la centrale per normali telefonate su rete GSM. Vivavoce: possibilità di ascolto ambientale e comunicazione (parla/ascolta).
- Automazioni domotiche: semplifi cazione delle operazioni domotiche della centrale attraverso il riconoscimento del numero chiamante.
-Alimentazione 230V CA 50/60Hz con caricatore per batteria ricaricabile interna (non fornita) 12V CC 2,2Ah, che consente una autonomia di circa 36 ore in assenza di corrente (senza alcun apparecchio via fi lo collegato).
-Autoprotezione Segnalazione dell’apertura del contenitore dell’apparecchio e del suo distacco dal muro.
- Ricezione/Trasmissione radio Doppia frequenza contemporanea DualBand a norma di legge UE, codifi cata in fabbrica e gestita in autoapprendimento da microprocessore. Visualizzazione della qualità del segnale radio ricevuto. Controllo antiscanner e supervisione di tutte le periferiche.
- Controllo e test Funzione “test” attivabile in ogni momento e memorizzazione storica fi no a 200 eventi a ricircolo; messaggi vocali all’utente per le principali funzioni della centrale.
-Organi di comando Tastiera di bordo (fi no a 32 codici diversi di 5 cifre ognuno). Tastiere bidirezionali senza fi li in numero illimitato (stessi codici di 5 cifre). Telecomandi bidirezionali (fi no a 32).
-Rivelatori via radio sono gestibili fino a 99 rivelatori di vario tipo, tutti ad intervento ritardabile e singolarmente identifi cabili attraverso apposite etichette scritte e vocali.
-Funzioni speciali dei rivelatori 1. possibilità di rivelatori in “And” su ognuna delle 99 zone. 2. possibilità di gestione dei rivelatori in esterni su una zona con allarme differenziato. Rivelatori via fi lo 6 ingressi NC disponibili per rivelatori tradizionali. Il numero di rivelatori installabili dipende dal loro assorbimento: sono disponibili circa 300mAh (10 rivelatori da 30mA caduno).
-Mezzi di allarme locali Sirena interna escludibile. Sirene via radio per interni/esterni in numero pressoché illimitato. Possibilità di sirena autoalimentata via fi lo: prevista apposita uscita di alimentazione per la ricarica della sua batteria. Possibilità di ulteriori sirene via fi lo.
-Trasmissione allarmi a distanza 6 messaggi vocali preregistrati, trasmessi ai numeri programmati (fi no a 63), volendo abbinati anche a singolo evento. Possibilità di ascolto ambientale e vivavoce (modello con GSM). Trasmissione di allarmi in protocollo digitale nei formati Contact ID e Cesa 200baud alle centrali di vigilanza dotate di apposito ricevitore.
-Automazioni domotiche Possibilità di inserimento/ disinserimento/controllo impianto via telefono e/o attraverso orologio interno. Possibilità di comando a distanza di 2+16 operazioni (accensione luci, attivazione apparecchi elettrici) tramite appositi ricevitori RX. Messaggio informativo per l’utente a seguito di chiamata alla centrale.
-Servizi Possibilità di telegestione della centrale da parte dell’installatore, se attrezzato con Teleservice (cod. 5996). Possibilità di collegamento digitale alle centrali di telesorveglianza.
-Segnalazioni locali Tutti i principali eventi sono visualizzati sul display e diffusi a voce. Possibilità di aggiungere un altoparlante esterno.
-Telegestione Le centrali sono telegestibili attraverso la linea telefonica fi ssa e l’apparecchio Teleservice (cod. 5996) collegato ad un PC.
-Programmazione via PC Possibilità di programmazione della centrale attraverso PC: indispensabile apposito cavo cod. 5997